Vogliamo essere il vostro punto di riferimento sul tema del benessere delle organizzazioni

Dopo circa un anno di rodaggio, il team di INOVAR network è pronto per comunicare in modo più forte e chiaro la propria mission e il proprio metodo di lavoro.
Questo nuovo sito, un blog che prende vita, la pagina su LInkedin: desideriamo intraprendere un percorso di approfondimento e divulgazione sui temi del benessere organizzativo e dell’organizzazione aziendale e vogliamo condividere questo percorso con i nostri interlocutori.

RSPP aziendali, imprenditori, esperti di sicurezza del lavoro o di risorse umane, allievi, colleghi professionisti e docenti: il pubblico a cui ci rivolgiamo è variegato ed eterogeneo, ma, speriamo, accomunato dall'interesse per il tema della salute organizzativa che, in un modo o nell'altro, condiziona qualsiasi lavoratore e qualsiasi organizzazione.

L’efficacia dell’organizzazione aziendale e la qualità delle risorse umane sono i due pilastri fondamentali su cui l’azienda può costruire e rafforzare il proprio vantaggio competitivo.
Per perseguire performance eccellenti, o anche solo per superare i momenti difficili, l’organizzazione deve poter contare su collaboratori motivati, sereni e ben organizzati.

Su queste pagine ci occuperemo di valutazione del rischio stress lavoro correlato, mobbing, burnout, ma anche di leadership, di organizzazione aziendale, di team building e tanti altri temi che ruotano intorno al benessere organizzativo.

Il taglio sarà, come tipico dello stile di INOVAR, multidisciplinare, con contributi provenienti da vari ambiti scientifici quali psicologia del lavoro e delle organizzazioni, psicologia clinica, organizzazione aziendale, formazione e gestione risorse umane.

Sarà un percorso, lo speriamo, reciprocamente arricchente. A questo fine vi invitiamo a partecipare con commenti, domande, approfondimenti e, se vi farà piacere, attraverso la condivisione sui vostri canali preferiti: email o social network.

Buon lavoro!
Manuela Rossini, Caterina Muzzi, Silvia Salomon e Francesca Filippini

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna